Buratti regola tutti!

Anche quest'anno il nostro Nicolò Buratti ha voluto concludere la sua ottima stagione su strada con una splendida Ciliegina sulla torta. In una gara condotta magsitralmente, si impone su tutti nell'impegnativa gara di Ceresetto, gara che per lui rappresentava l'ultimo impegno su strada in vista di un periodo di scarico prima di tuffarsi nella stagione di ciclocross.

Nella stessa giornata, nella gara riservata agli Esordienti, era stato  Enrico Bertolutti a mettersi in luce per il Pedale Manzanese: pur penalizzato da un problema meccanico, è riuscito a chiudere con un'ottima quarta posizione.

Domenica ho partecipato alla classica corsa ciclistica per allievi chiamata “medaglia d’oro”, organizzata dalla G.S. Povegliano arrivata quest’ anno alla sua 52° edizione.
Alle 15:00 tutti gli atleti, per la precisione 99 partenti, sono pronti sulla linea della partenza a dar vita a questa classica, che vede un primo anello pianeggiante di 7.3 km da ripetersi 6 volte. Poi il trasferimento verso le pendici del Montello dove ci sarà un circuito di 14,4 km da ripetersi 2 volte, dove alla fine della salita è posto il GPM. In totale i chilometri percorsi sono 92.

Oggi, ennesima clda giornata di fine estate, ultima prova del trofeo del popolo a Pasiano di Pordenone con 162 partenti ...crono individuale valevole anche come campionato regionale. Bene la Manzanese.
Gli esordienti si producono in una prova un po' al di sotto delle aspettative, complice anche l'inesperienza dovuta al primo approccio con una gara contro il tempo (un conto sono le innumerevoli prove in allenamento, un altro trascorrere ore ed ore in attesa, con la tensione che logora, per partire poi in una gara senza altro riferimento che se stessi).

Domenica 4 settembre ho partecipato alla corsa in linea Trieste-Gorizia- Udine per un totale di 83km con media di 39.5 km orari. Siamo arrivati a Trieste di buon mattino, la città unica nella sua bellezza era quasi deserta. Gli atleti al via erano 70 , pochi per una manifestazione del genere. La fissata alle ore 10:00 da Piazza Unità d’Italia fino ad arrivare al bivio Miramare ( km 0) piede a terra e partenza.

Nello stupendo scenario del Colle di San Martino ad Artegna, si è svolta la 2° edizione della omonima cronoscalata riservata alla categoria allievi ed esordienti. 40 gli iscritti per le 2 due categorie, numero massimo consentito dato che la gara era a numero chiuso. La gara organizzata impeccabilmente dalla Ciclistica Bujese e con il supporto tecnico della protezione civile hanno garantito un efficiente svolgimento della manifestazione. Lo spettacolare percorso, che partiva del centro polifunzionale del comune di Artegna con un tracciato di 3100m, per giungere alla sommità del colle, con gli ultimi 500m con pendenza media sopra il 10% è stato molto apprezzato.