Si è tenuta Domenica la tradizionale festa di fine anno sportivo per il Pedale Manzanese, che quest’anno brinda ad una stagione davvero speciale.
L’annata 2016 è stata infatti densa di soddisfazioni per la sezione giovanile del Pedale Manzanese, che da quest’anno ha ripreso a schierare tre categorie (Giovanissimi, Esordienti ed Allievi).
La prima testimonianza del successo della stagione è stata la sala del consueto ristorante, quest’anno talmente gremita tra giovani e genitori che per la prima volta è stata riservata completamente alla Società.


Benissimo hanno fatto i Giovanissimi, che grazie al loro impegno sono riusciti a classificarsi terzi al meeting regionale.
Ottime le prestazioni anche della categoria Esordienti, con Enrico campione provinciale e tutta la squadra che si è sempre fatta vedere nelle prime posizioni delle gare a cui ha preso parte.
Ed infine la categoria Allievi che, nata quasi per caso e potendo contare su un solo atleta, grazie alle prodezze del buon Nicolò, ha raggiunto risultati inimmaginabili ad inizio anno (2 Vittorie, Pedale Manzanese 2° Società regionale per punteggio totale raccolto).

I risultati ottenuti quest’anno, diventano ancora più entusiasmanti considerando le premesse per la prossima annata. L’evento del pranzo è stato infatti anche l’occasione ufficiale per presentare a tutti i nuovi amici provenienti dal VC Cividale, storica Società del Cividalese che il prossimo anno si prenderà un periodo di pausa. Questo avvenimento, triste ed indicativo delle difficoltà che le nostre piccole Società incontrano tutti i giorni nella lotta per la sopravvivenza, viene in parte mitigato dalla vicinanza geografica tra Cividale e Manzano, con il Pedale Manzanese che sarà lieto di ospitare tutti i ragazzi che vorranno proseguire a praticare la loro attività sportiva preferita. Allo scopo il Pedale potrà contare il prossimo anno sull’aiuto del validissimo DS Valnero e si doterà anche di un furgone per facilitare i trasporti degli atleti.
Mai come quest’anno pertanto il pranzo di fine stagione è stato consumato con un occhio rivolto al futuro, quasi un anticipazione della presentazione delle squadre. L’entusiasmo è alto come la voglia di fare… adesso un breve periodo di pausa e poi.. pronti a lavorare per la nuova stagione.


Buone “vacanze” a tutti!